Cerca
Filters
Close

Salone del Mobile 2019, Fuori Salone e Design week

Domani comincia l’evento più atteso da chiunque sia coinvolto nella progettazione e nella realizzazione di ambienti: il Salone del Mobile 2019 che dura da martedì 9 aprile a domenica 14 aprile.

Si sente tanto parlare però anche di Fuorisalone e Design Week..facciamo un po’ di chiarezza!

 Salone del Mobile 2019

Salone del Mobile 2019 

Cinquantottesima edizione del Salone del Mobile dedicata quest’anno al genio di Leonardo da Vinci per celebrare i 500 anni dalla sua scomparsa. Da martedì 9 aprile a domenica 14 aprile al polo espositivo di Fiera Milano Rho più di 2.350 espositoriper una superficie espositiva di oltre 205mila metri quadri.

 

Diverse categorie divise in cinque padiglioni: 

 

  •    Salone Internazionale del mobile: un’offerta di prodotti di altissima qualità ripartiti nelle tre tipologie stilistiche: Classico, che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico; Design, prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico; xLux, settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.

 

  •    Salone Internazionale del Complemento d’Arredo: alla sua 30a edizione, completa l’offerta del Salone Internazionale del Mobile con un'ampia varietà di prodotti – complementi d’arredo, oggettistica, elementi di decoro, tessili – e stili.

 

  •    Workplace3.0: (fino al 2015 Salone Ufficio) è la manifestazione innovativa dedicata al design e alla tecnologia per la progettazione dello spazio di lavoro

 

  •    EuroLuce: il Salone Internazionale dell’Illuminazione, è la biennale che, dal 1976, presenta le soluzioni più innovative nel campo della luce per interni ed esterni. La manifestazione all’avanguardia nel campo dell’eco-sostenibilità e del risparmio energetico declinati sia nel settore decorativo sia in quello illuminotecnico.

 

  •    SaloneSatellite: 550 designer emergenti under 35 presenti con le loro proposte

 

  •   E la novità di quest’anno S.Project: che si propone come uno spazio trasversale dedicato ai prodotti di design e alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni.

 

 Salone del Mobile 2019 - S Project

Biglietti e orari per accedere al Salone del Mobile 2019

Diverse modalità di acquisto online o in fiera per uno o più giorni e con anche i biglietti ATM. Di seguito i riferimenti per un singolo ingresso:

Operatori di settore: 37 euro (26 acquisto online)
Pubblico: 29 euro (25 acquisto online)
Studenti: 29 euro

Per consultare tutte le possibilità https://www.salonemilano.it/visitare/ticket-e-modalita-di-ingresso/

 

9-14 aprile 2019
9.30 - 18.30 continuato
Mostra riservata agli operatori di settore.
Pubblico: ingresso sabato 13 e domenica 14 aprile
Studenti: ingresso venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 aprile

 

 

Fuorisalone 2019

Non si tratta di un appuntamento fieristico, non viene organizzato né gestito da nessun organo istituzionale o ente. È nato in modo spontaneo nei primi anni Ottanta grazie alle aziende nel settore dell’arredamento e del design per promuovere le novità del comparto.

Oggi è diventato un enorme evento collettivo che si svolge nel mese di aprile, coinvolgendo vari quartieri di Milano e vedendo l’apertura di diversi Temporary Shop nei principali distretti, da Brera a Tortona, da Lambrate a Isola.

https://fuorisalone.it/2019/

 Aqua - Fuori Salone 2019

Milano Design Week 2019

Negli anni, grazie alla fama del Made in Italy e alla centralità di Milano nel comparto dell’arredo, nella città meneghina è nato un evento che rappresenta un punto di riferimento per gli appassionati di design.

Il Salone del Mobile, nato inizialmente solo come evento fieristico, con il tempo ha consolidato la sua importanza ed ha ampliato la sua influenza, invadendo anche altri angoli della città. Oggi a Milano esiste una sorta di macrocosmo che racchiude vari eventi, fra cui il Salone del Mobile e lo stesso Fuorisalone, denominato Design Week.

Quest’anno il tema scelto dall’amministrazione è la sostenibilità, che ha dato vita alla creazione di temi fortemente impattanti. Oltre alle classiche bandierine identificative dei distretti saranno presenti eventi diffusi, quelli di DOS – Design Open’ Spaces.  Per la prima volta nella storia della Milan Design Week  il Comune si rende protagonista, mettendo a disposizione alcuni spazi dimenticati, affinché possano essere ri-conosciuti, usati e restituiti alla città. 

http://www.milanodesignweek.org/

 

E tu visiterai il Salone e i suoi eventi? Condividi con noi la tua esperienza! #colourshop

 

Lascia un commento